Una pochette per le scarpine da ballo

Ai primi di ottobre Mimma ha iniziato le lezioni di danza.
Abbiamo comprato il body con il gonnellino, le scarpine da ballo e lo scaldacuore.
A questo punto occorreva una pochette in cui riporre le scarpine dopo la lezione, in modo che non venissero a contatto con gli abiti puliti.
Qualche mese fa in un negozio di tessuti ho trovato la tela cerata di Robert Kaufman, utilissima per realizzare accessori per i bambini perché priva di BPA e di ftalati. Avevano diverse fantasie molto carine, e così ne ho acquistaito 30 cm con l’idea di provare ad utilizzarla per verificare se fosse facile da cucire.
Avrei voluto realizzare delle pochette per l’estate, per portare in spiaggia solari o altro, ma con l’arrivo del bel tempo ho riposto la macchina per cucire e la stoffa è rimasta nell’armadio.
La scorsa settimana finalmente ho deciso come utilizzarla: ne ho tagliato due rettangoli, li ho sovrapposti e tenuti fermi con qualche spillo, poi li ho piegati in modo da formare una sorta di bustina e li ho uniti e rifiniti con uno sbieco.
In cima al lato della bustina che si piega per chiudere la pochette ho cucito un anello di elastico in tinta con lo sbieco.
In questo modo, piegando il lato lungo della pochette, l’elastico si può utilizzare per tenerla chiusa.
Pochette aperta Pochette con ballerine Pochette chiusa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...