Come riparare gli strappi sui vestiti

Le mie bambine hanno una passione smodata per gonne e vestiti.
Ogni mattina la scelta dell’outfit per la scuola era un dramma sino a quando non abbiamo preparato un bel cartellone in cui con disegni molto primitivi (sono proprio negata) ho chiarito loro che dal lunedì al venerdì possono indossare leggins e maglietta, mentre gonnelline e abitini andranno riservati al fine settimana.

Ad ogni modo, lo scorso sabato Matilde tutta orgogliosa ha indossato per la prima volta un abitino in maglina a maniche lunghe acquistato qualche settimana fa, ma durante un gioco particolarmente movimentato la gonna si è agganciata in una grata, lasciandola in lacrime con uno strappo sul tessuto.

Come ripararlo? Per fortuna nella mia stanza degli orrori – studio, laboratorio, stireria- ho diversi materiali da utilizzare in caso di emergenza.

Per prima cosa con una striscia di orlo invisibile ho accostato i lembi del tessuto, ho stirato e poi cucito un rammendo con un filo in tinta.

Strappo su vestito

Strappo con lembi accostati

Ovviamente la riparazione era molto evidente, così ho ritagliato un cuore da un pezzo di maglina in un colore vivace, l’ho attaccato al vestito sopra lo strappo aiutandomi con altri pezzetti di orlo invisibile e con il ferro da stiro; in ultimo ho ricamato il contorno a punto filza in un rosa più chiaro e infine ho cucito al centro del cuore un bottoncino in legno, sempre a foggia di cuore.

Riparazione completata
Ora è ufficiale: gli strappi non mi fanno più paura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...