Cappellino in lana modello pixie

Cuffietta pixieGrazie alle basse temperature degli ultimi giorni di dicembre Emma ha potuto indossare la sua nuova cuffietta modello pixie, che ho sferruzzato in due pomeriggi durante i primi giorni di vacanza.

Il nuovo anno è iniziato con una piccola e inaspettata nevicata anche a Cagliari. In città i fiocchi sono caduti per poco tempo, ma a casa dei nonni, a circa 15 chilometri di distanza, ha nevicato tutta la notte e alle 11 del mattino al nostro arrivo le bambine hanno trovato una spolverata di neve su tutto il giardino.

01.01.2015 neve2

 

Per l’occasione abbiamo tirato fuori dagli armadi felpe in pile e pantaloni imbottiti, e Emma ha potuto inaugurare la nuova cuffietta.

Per realizzarla ho utilizzato 3 gomitoli di lana viola acceso comprata ad Innsbruck la scorsa estate e i ferri numero 7. Ho visionato diversi modelli e dal momento che mi sono letteralmente innamorata dei cappellini da elfo  la scelta è ricaduta su un modello per principianti che avevo inserito sulla mia bacheca  Pinterest dedicata alla maglia.

E’ sufficiente montare 60 maglie e realizzare un rettangolo alto 20 cm; in seguito il rettangolo si piega a metà e si chiude sul retro. Per i lacci ho tagliato tre lunghi fili di lana per parte: li ho inseriti con l’uncinetto dentro una delle maglie vicino alla punta terminale in modo da ottenere sei fili che ho poi intrecciato.

2 thoughts on “Cappellino in lana modello pixie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...